Reddito di cittadinanza: Garante Privacy, le regole per accessi selettivi ai dati

Sistema informativo del reddito di cittadinanza (Rdc): messa in sicurezza dei dati di milioni di persone.

Lo schema di decreto definisce le finalità del trattamento nell’ambito del Sistema informativo e stabilisce che spetta al Ministero del lavoro individuare, in base a criteri stabiliti, i beneficiari da indirizzare, rispettivamente, ai Servizi per il lavoro e ai Servizi competenti dei comuni.

Condividi su: